lunedì 6 agosto 2012

QUATTRO SUGGERIMENTI PER QUESTA ESTATE

Se non sapete che fare o se lo sapete già, perché non provare lo stesso?
  1. Ascoltare le    Lezioni di Arte Contemporanea su Rai Radio Tre,  il Sabato e la Domenica dalle 09.15 alla 10.45. A cura della redazione di Radio3 Suite, in collaborazione con MAXXI-Museo nazionale delle arti del XXI secolo. Sul sito http://www.radio3.rai.it/dl/radio3/programmi/PublishingBlock-a8d97f73-3e1a-434e-8ae5-9c2baed6117d.html  un'offerta di immagini di alcune opere della collezione del MAXXI di Roma e si possono riascoltare e scaricare le lezioni. Dal 7 luglio e per tutta l’estate per dieci weekend critici, galleristi, docenti universitari e curatori si sono interrogati e continueranno a farlo su cosa sia successo all’arte italiana negli ultimi 50 anni e su quali idee hanno cambiato il modo di fare e guardare l’arte. … “ racconteranno agli ascoltatori di Radio Tre i movimenti, le correnti, le avanguardie che hanno rivoluzionato il sistema dell’arte contemporanea, guidandoli alla scoperta  della transavanguardia e dell’arte povera, del concettuale e della fotografia, della video arte e dei new media” e come organizzare una mostra d’arte.
  2.  Leggere     ogni domenica dal 5 agosto  la nuova traduzione di alcuni capitoli dell’ Ulisse di James Joyce, a puntate e a cura di Gianni Celati, sul Sole 24 ore. Celati, che fece la sua tesi di laurea proprio sull’Ulisse, ha   iniziato questa traduzione sei anni fa, quando la casa editrice Einaudi  tentò di convincerlo a intraprendere questa impresa. Ogni parte pubblicata sul Sole 24 ore è accompagnata da una breve premessa sul capitolo e da appunti sulle difficoltà incontrate nella traduzione. I lettori possono comunicare a Celati proposte, critiche e suggerimenti durante la sua traduzione in progress e in vista della futura pubblicazione del lavoro. (Meglio se tenete accanto la traduzione storica di De Angelis e quella recente firmata da Enrico Terrinoni e Carlo Bigazzi da poco uscita per Newton Compton.)
  3. Gustare  un gelato da Procopio in via XXI Aprile a mezzanotte e un quarto: non sono un’intenditrice di gelati, né mi piacciono particolarmente, ma il posto è vicino casa e a quell’ora di mezzo Agosto  non c’è nessuno. Anche la signorina dietro al banco è gentile nonostante il caldo e l’ora.
  4. Curare amorevolmente l’orticello sul balcone con i pomodorini, il basilico e le zucche.      (isabnic2012)

                                             BUONA ESTATE!!