venerdì 16 maggio 2014

ORECCHIE PER VEDERE, la Tempesta di Eduardo alla Sapienza di Roma 28.05.2014

ORECCHIE PER VEDERE, la Tempesta di Eduardo alla Sapienza di Roma  28.05.2014

La Tempesta shakespeariana tradotta e interpretata da Eduardo De Filippo è stata l’ultima opera da lui offerta al suo pubblico, ma è ora la prima ad aprire la serie di incontri organizzati in occasione del trentennale della scomparsa del grande  attore, drammaturgo e intellettuale. Orecchie per vedere è il primo appuntamento del progetto Eduardo dopo Eduardo a cura di Antonella Ottai e Paola Quarenghi. All’ascolto della Tempesta (registrazione audio inedita) con la voce di Eduardo, seguirà la lettura di sue poesie di Luca De Filippo, altre letture di testi ispirati al testo eduardiano, interventi critici e musicali, un epilogo con la partecipazione di Roberto Latini.
A ottobre gli altri appuntamenti del progetto Orecchie per vedere

AULA MAGNA della Sapienza
P.le Aldo Moro 5,  Roma
Mercoledì 28 maggio 2014 ore 18.00
Ingresso libero