giovedì 20 settembre 2012

POESIA DI IBIS KAN

... e se i versi di Ibis Kan fossero soltanto un ennesimo pastiche (vetero- post- modern)?


MOLLY BOOM
(non più in her prime e un po’ ingrassata)

Nuova identità nella chat community: sono Molly Boom.
La mia descrizione:
-          parlo da sola  
-          snocciolo i miei pensieri senza punteggiatura
-          amo poldo ma lo tradisco
-          Lui mi sveglia con la colazione a letto
-          la prima volta che abbiamo fatto l’amore era tra i fiori
Ah i ricordi, i desideri, la noia
Però sì, va bene così,
non darò altri dettagli.
Metterò una foto di me stessa stesa a letto

                                                                      lan  gui da men teeeeeeeeee
                                                     
                         Non si vede bene il viso e la forma allungata, che si appoggia sul braccio,
                                                      -capelli sciolti e scomposti-
                                                      potrebbe essere quella di qualunque altra donna.
                                                      Sì.

                                                     (Ibis Kan, 2012)