domenica 17 giugno 2012

CHI CONTINUA? (3)


In attesa di qualche suggerimento e di storie nuove da parte degli amici che mi seguono, mi aggiro infelicemente tra i vasi del miei balconi. Non riesco a scrivere, la mia semina primaverile non ha funzionato e quella tardiva è stata depredata da qualche piccione o cornacchia. Gli sconosciuti predatori hanno particolarmente apprezzato i semi di calendula, quelli di ipomea, di aster, di papavero, di alchechengi e di girasoli. Maledetti! e pensare che avevo evitato - proprio per loro- l'uso di qualsiasi prodotto chimico. In compenso, ho comprato delle graziose girandole colorate, ormai inutili. Ecco perché ho pubblicato quel vecchio raccontino splatter, grondante odio e rancore... E' colpa loro.
Ah! Se solo arrivassero i vostri suggerimenti o le vostre storie, potrei leggerle e intrecciarle con le mie, farmi ossessionare di meno dai miei vicini di fantasia, e essere meno imbarazzata quando incontro quelli veri.
Neanche una promessa di aiuto?
(isabnic)